Il Certamen dantesco, organizzato in collaborazione con il Liceo Scientifico “A. Einstein” di Teramo, ha come obiettivo quello di incoraggiare gli studenti a sviluppare una comprensione profonda e personale delle opere di Dante, oltre a favorire la capacità critica nel valutare e interpretare il testo in modo autonomo. In questo modo, si promuove non solo la conoscenza dell’opera dantesca, ma anche la capacità di analizzare e apprezzare la ricchezza ideologica, valoriale e linguistica che caratterizza l’opera del Sommo Poeta.

Il 25 marzo si è tenuta la gara dei ragazzi delle Scuole Secondarie di II Grado che vi hanno preso parte affrontando le seguenti tracce:

 

Traccia n° 1      Inferno, XXI, vv.7-54

 

Comprensione del testo

Si sintetizzi il contenuto complessivo del passo in non più di 15-20 righe.

Analisi intratestuale

Si analizzi il passo dal punto di vista tematico, evidenziando la fitta rete semantico-valoriale che lo connota e le peculiarità espressive nel loro rapporto con i significati.

Interpretazione

Partendo dalle caratteristiche strutturali ed espressive del testo, si illustri il realismo della poesia dantesca nella rappresentazione di personaggi e situazioni, anche attraverso opportuni riferimenti ad altri passi della Commedia.

 

Traccia n° 2  Purgatorio, XXXI, vv. 22-69

Comprensione del testo

Si sintetizzi il contenuto complessivo del passo in non più di 15-20 righe.

Analisi intratestuale

Si analizzi il passo dal punto di vista tematico, evidenziando la fitta rete semantico-valoriale che lo connota e le peculiarità espressive nel loro rapporto con i significati.

Interpretazione

Il rapporto di Dante personaggio con la figura di Beatrice e con altre figure femminili presenti nella Commedia. Partendo dal testo proposto, si tratti la tematica attraverso opportuni riferimenti ad altri passi dell’ opera.

 

Traccia n° 3 Paradiso, XXX, vv. 109-148

Comprensione del testo

Si sintetizzi il contenuto complessivo del passo in non più di 15-20 righe.

Analisi intratestuale

Si analizzi il passo dal punto di vista tematico, evidenziando la fitta rete semantico-valoriale che lo connota e le peculiarità espressive nel loro rapporto con i significati.

Interpretazione

Umano e divino nella rappresentazione poetica del Paradiso. Partendo dal testo proposto, si illustri la tematica anche attraverso opportuni riferimenti ad altri passi della cantica.

Con il patrocinio di