FONDAZIONE PASQUALE CELOMMI ONLUS

Switch to desktop Login

Gianni Tarli - Le Opere

foto-TarliNasce a Solothurn, in Svizzera, nel 1959. Adolescente si trasferisce a Teramo dove inizia le prime esperienze artistiche.
Terminati gli studi di scuola superiore durante l’anno vive temporaneamente a Cattolica, per ragioni legate alla propria attività commerciale. Risalgono a questo periodo le esposizioni personali e collettive sulla riviera romagnola.
Alla fine degli anni Ottanta la sua ricerca artistica si libera del “peso” materico ed evolve verso elaborazioni di superfici fluide, con tecniche inedite ed innovative.
Il 1996 rappresenta la svolta artistica. Abbandona l’attività commerciale che sente incompatibile con le direzioni della propria ricerca. I  fluidi emozionali si complessificano in forme di neo-espressionismo astratto in cui trova il proprio segno distintivo. Partecipa alla Fiera Arte di Bologna (1996), alla Arte Fiera di Bari e  di Parma (2000), alla Biennale Internazionale di Arte Contemporanea di Firenze (2001) ed espone in mostre personali in diverse città d’Italia e d’Europa. Più recenti sono la partecipazione 4°Biennale internazionale di grafica di Francavilla al Mare (2006), la mostra personale presso il Columbus Centre di Toronto (2007), la Biennale Internazionale di Arte  Contemporanea di Ferrara (2008), Internazionale di Torino (2009).

Ultima modifica il
Vota questo articolo
(1 Vota)
Altro in questa categoria: « Sandro Melarangelo - L'Inferno di Dante
Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Fondazione Pasquale Celommi onlus © Codice Fiscale 016 30 180 675

Top Desktop version