FONDAZIONE PASQUALE CELOMMI ONLUS

Switch to desktop Login

PREMIO CELOMMI: Concorso Biennale Internazionale di Incisione e Scultura

lapieta smallIl Liceo “Delfico-Montauti” di Teramo e la Fondazione Pasquale Celommi ONLUS, nell’ambito del Premio Celommi, bandiscono il Concorso Biennale Internazionale di Incisione e Scultura.

La prima edizione del Premio si sviluppa intorno al tema della Libertà, traendo spunto dal versetto 71 del I Canto del Purgatorio “libertà va cercando ch’è sì cara...”. Il Concorso prevede due distinte Sezioni:

  1. Incisione;
  2. Scultura.

Alla prima sezione possono concorrere, in modo libero e individuale, artisti di qualunque età e nazionalità. Alla sezione di Scultura si partecipa, su invito. Ciascun artista ha la facoltà di eseguire le proprie opere con qualsiasi materiale e in piena libertà stilistica.

Leggi il bando di partecipazione in allegato.

Leggi tutto...

BANDO VIII CONCORSO ARTISTICO NAZIONALE "PREMIO CELOMMI"

Il Premio Celommi – VIII Concorso Artistico Nazionale costituisce una speciale occasione per sollecitare gli studenti a cimentarsi non solo nella produzione artistica ma anche in elaborati scritti e/o multimediali e a invitarli alla riflessione sul tema “Libertà va cercando ch’è sì cara...” (Purgatorio, Canto I, v. 71).

Art. 1 – Sezioni e Categorie

Sono previste tre sezioni:
A)
Arti visive: pittura, disegno, scultura (tutte le categorie di partecipanti);
B)
Produzioni con tecniche artistiche integrate (scuola secondaria di primo e secondo grado); 

C) Arti visive (per i Licei Artistici).
Sono previste
quattro categorie di partecipanti:

1) studenti della scuola primaria (solo sezione A);
2) studenti della scuola secondaria di 1°grado (sezioni A e B);
3) studenti della scuola secondaria di 2°grado (sezioni A e B);
4) studenti dei Licei Artistici (solo sezione C).

2 – Partecipazione

La partecipazione al concorso è gratuita ed è aperta a tutti gli studenti delle scuole primarie e secondarie di 1° e 2° grado, nei modi sopra descritti. 

È prevista sia la partecipazione individuale che a gruppi purché vengano indicati i nomi degli studenti partecipanti e non solo della/e classe/i. 

Le adesioni alla partecipazione da parte delle istituzioni scolastiche interessate all’iniziativa dovranno essere espresse possibilmente entro il 20 febbraio 2018, con l’indicazione delle sezioni e del numero dei partecipanti. 

I lavori prodotti dagli studenti dovranno pervenire entro il 30 aprile 2018 (farà fede la data del timbro postale) alla Segreteria dell’I.C. Civitella/Torricella (indirizzo come da intestazione) e dovranno riportare la seguente dicitura: “Premio Celommi – Partecipazione Concorso Artistico Nazionale VIII edizione”.

Tutti i dettagi relativi al concorso sono esplicitati nel bando allegato.

I partecipanti possono rivolgersi per consigli pratici e per materiali di supporto alla docente Elena Cicconi tramite l'indirizzo di posta elettronica Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Leggi tutto...

PROROGATO AL 20 FEBBRAIO 2018 IL TERMINE PER LE ADESIONI AL BANDO V CONCORSO REGIONALE "RACCONTO LA RESISTENZA"

L’Istituto Omnicomprensivo “Primo Levi” di Sant’Egidio alla Vibrata – Ancarano (TE) e la Fondazione Pasquale Celommi ONLUS, con il patrocinio dell’A.N.P.I. – Associazione Nazionale Partigiani d’Italia, nell’ambito del Premio Celommi, Categoria Storica, indicono il V Concorso Regionale “Racconto la Resistenza” con l’obiettivo di promuovere negli studenti e nelle studentesse delle Scuole Secondarie di secondo grado una maggiore consapevolezza sui valori ispiratori della Resistenza,  diffondendo e accrescendo la conoscenza degli avvenimenti storici.

La partecipazione al Concorso potrà avvenire attraverso l’elaborazione di un racconto, liberamente ispirato a episodi, persone e luoghi che hanno caratterizzato la Resistenza in località abruzzesi, o la ricerca di un reperto d’epoca, con la produ­zione di una scheda esplicativa, che te­stimoni in maniera attendibile fatti legati alla Resistenza.

Ogni scuola potrà partecipare con massimo n. 10 alunni. Ai partecipanti verrà offerta la possibilità di partecipare a n. 3 lezioni di Storia per approfondire questioni specifiche riguardanti la Resistenza, in modo da affrontare con maggiore consapevolezza il tema da trattare in forma di racconto. Le lezioni, curate da storici e ricercatori universitari, si terranno a Teramo.

L’adesione al concorso è stata prorogata al 20 Febbraio 2018, mentre gli elaborati e i reperti dovranno essere spediti entro e non oltre il 23 Aprile 2018, come specificato nel Bando e nei relativi allegati.

Leggi tutto...

Premiazione 7° Concorso artistico nazionale "Premio Pasquale Celommi"

locandina premio celommi 2017Il VII Concorso Artistico Nazionale “Premio Pasquale Celommi”, rispetto alle passate edizioni, si presenta più ampio e rinnovato. Due sono le date, 26 e 27 ottobre 2017, e tre i luoghi delle premiazioni: Teramo, Roseto degli Abruzzi e Castelli. 

L’edizione rinnovata è frutto della collaborazione tra la Fondazione Pasquale Celommi ONLUS e quattro scuole: l’Istituto Comprensivo di Torricella Sicura-Civitella del Tronto (capofila), gli Istituti Comprensivi 1 e 2 di Roseto degli Abruzzi e il Liceo Artistico “Grue” di Castelli. Numerose e prestigiose sono anche le adesioni a sostegno dell’ampia iniziativa: l’Alto Patrocinio della Regione Abruzzo, la Provincia di Teramo, l'Ufficio Scolastico Regionale Abruzzo, l’Università degli Studi di Teramo, l'Ente Parco Gran Sasso-Monti della Laga, i Comuni di Torricella Sicura, Roseto degli Abruzzi e Castelli.

La giuria del Concorso, nominata dalla Fondazione Celommi, con sede nella Villa Celommi Capuani, in Torricella Sicura, formata da due rilevanti critici d’arte quali Emidio Di Carlo (Presidente) e Giovanni Corrieri e due noti artisti Bruno Zenobio e Sandro Melarangelo, è stata coadiuvata dalla Prof.ssa Stefania Di Carlo e dal gruppo di lavoro dei docenti degli istituti coinvolti nella realizzazione del Concorso artistico.

Le manifestazioni di premiazione si sono concluse con i saluti e gli interventi dei DDSS Barbone Anna Elisa, D’Ambrosio Laura, Di Domenico Gabriella e Magno Eleonora, i ringraziamenti del Presidente della Fondazione Celommi, Viriol D’Ambrosio, del Sindaco di Castelli, Rinaldo Seca, del Sindaco di Torricella Sicura, Palumbi Daniele, dell’Assessore all’Istruzione del Comune di Teramo, Provvisiero Caterina; degli Assessori alla Cultura e Istruzione di Roseto degli Abruzzi, Bruscia Carmelita e Di Bartolomeo Luciana. Tutti hanno evidenziato il carattere formativo del Premio Celommi, come preziosa opportunità di crescita e visibilità per i numerosi giovani artisti.

Premiazione

Leggi tutto...

Sesto Premio Pasquale Celommi - premiazione

SESTO CONCORSO ARTISTICO NAZIONALE
“PREMIO PASQUALE CELOMMI”
“L’eroe tra mito e storia”

locandina-celommi-2013Il VI Concorso artistico nazionale “Premio Pasquale Celommi”, avente per tema “L’eroe tra mito e storia”, intende sollecitare gli studenti a cimentarsi non solo nella produzione artistica, ma anche in elaborati scritti o multimediali, che traggano ispirazione dall’eroismo di Mario Capuani e dall’esperienza creativa dell'artista abruzzese Pasquale Celommi, cui il premio è dedicato.
Il tema scelto, “L’eroe tra mito e storia”, si lega alla figura del medico-martire Mario Capuani, medaglia d'oro della Resistenza, nato e vissuto a Torricella Sicura, dove ha espletato la sua attività professionale e sociale.
Villa Capuani-Celommi, oggi sede della Fondazione Pasquale Celommi Onlus, custodisce le testimonianze dell'opera del medico-martire e rappresenta, per volontà della compianta professoressa Fulvia Celommi, nipote del famoso pittore Pasquale Celommi, un importante polo culturale, nel quale si fondono arte e impegno civile. “L’eroe, in questa sua casa, costituisce ancora una scuola sociale e civile, intesa a promuovere, nell’uomo, i più alti valori che rendono possibile la configurazione della umanità stessa. In questo contesto l’arte, quale conoscenza pura intesa a cogliere l’essenza del vivere, può manifestare le sue valenze, soprattutto metafisiche, e le sue finalità, configurabili nelle forme e nelle istanze più complesse e talora eroiche del vivere. Come nessun’altra realtà ed attività umana, l’arte può tradurre in valori espressivi il significato intraducibile della vita, per renderlo, nelle forme logiche o metalogiche, sapienza eterna.”

Leggi tutto...

Quinto Premio Pasquale Celommi

V CONCORSO ARTISTICO NAZIONALE

'PREMIO PASQUALE CELOMMI'

'Tradizioni e racconti'

locandina-celommi-2012 webIl concorso artistico nazionale 'Premio Pasquale Celommi' intende sollecitare gli studenti a cimentarsi non solo nella produzione artistica su un tema portante dell'opera pittorica di Celommi (Tradizioni e racconti ), ma anche in elaborati scritti o multimediali che traggano ispirazione dall'esperienza creativa dell'artista abruzzese cui il premio è dedicato.

Il tema intende promuovere una riflessione sul ruolo educativo delle "Tradizioni e racconti" quale valore culturale dell'umanità.

Vedi le opere premiate.

Richiedi l'intero CD con tutte le opere partecipanti.

 

 

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS
FaLang translation system by Faboba

Fondazione Pasquale Celommi onlus © Codice Fiscale 016 30 180 675

Top Desktop version